Storie

GEOX FOR VALEMOUR: Grande come un progetto di vita vera!




6500 teli dipinti a mano. 40 ragazzi con disabilità intellettiva coinvolti 8 organizzazioni coinvolte sparse sul territorio nazionale: Cuneo, Padova, Verona, Taranto, Cosenza, Palermo, Torino. GEOX FOR VALEMOUR: grande come un progetto di Vita vera! GEOX FOR VALEMOUR: quello che nessuno aveva mai fatto, lo abbiamo fatto noi, insieme a tante persone davvero speciali. Spesso i sogni nascono da un incontro. L’incontro di Marco Ottocento di VALEMOUR e Fulvio Luparia, due genitori di ragazzi con disabilità, due professionisti del mondo della moda, un sognatore ed un creativo. Fulvio Luparia, artista del colore, mette a punto un processo artigianale, stampando il colore a mano attraverso un rullo da tintura che da vita a sfumature molto più espressive e intense rispetto alla colorazione industriale. Spesso i sogni nascono da un’idea. L’idea che il lavoro è l’unico vero modo per dare normalità e autonomia a persone la cui normalità è spesso un sogno. L’idea che il lavoro rappresenta il concretizzarsi di un sogno fatto di autonomia ed indipendenza, Un sogno in cui le differenze si appiattiscono e può realizzarsi in una vita più normale. Spesso i sogni nascono dalla condivisione dei valori. Lavoro significa andare a vivere da soli. Significa provvedere autonomamente ai propri bisogni. Significa potersi creare una famiglia. Significa affermarsi come individuo all’interno della società. GEOX ha sempre creduto nei valori dell’indipendenza, del lavoro e della famiglia. VALEMOUR realizza percorsi di graduale inserimento dentro al mondo del lavoro, per persone con sindrome di Down e disabilità intellettiva, al fine di diventare autonomi ed indipendenti. A volte i sogni diventano realtà Il frutto di questa condivisione di valori è una collezione realizzata da 6500 teli canvas dipinti a mano dai ragazzi di Valemour in otto laboratori non profit sparsi sul territorio italiano. I teli, colorati da persone con disabilità intellettiva sono stati trasformati in calzature, borse e sciarpe. Ogni pezzo è unico, le sfumature, proprio perché manuali, sono non standard, uniche e singolari. La singolarità di ogni individuo è riflessa sulle tele, creando 6500 pezzi unici, dove ognuno porta con sé una storia. Una storia in cui si riflette l’unicità delle persone che l’hanno creata. I ragazzi coinvolti hanno fatto un’importante passo avanti verso l’indipendenza, dimostrando di essere indispensabili e di poter dare il loro contributo concreto allo sviluppo di un progetto vero. Parte integrante del progetto è inoltre una borsa shopper, acquistabile anche separatamente in tutti i Geox store, del valore di tre euro. Attraverso la vendita della shopper si sosterrà il progetto di inserimento lavorativo di persone con disabilità intellettiva. Scopri di più su www.geox.com/valemour Scopri i NEGOZI_GEOXforVALEMOUR