Hub

Alberto e la sua esperienza in Invicem




Alberto ha partecipato ad un tirocinio per sperimentare un nuovo contesto lavorativo, diverso dalle esperienze formativo-lavorative alle quali partecipa normalmente e aveva già partecipato nel corso degli anni precedenti. Per quattro settimane si è recato tutti i giorni presso INVICEM dove ha avuto l’opportunità di confrontarsi con un ambiente lavorativo vero e di lavorare al fianco di molti colleghi, ognuno con le proprie personalità e necessità.

Alberto un impiegato “speciale”

Alberto ha svolto con successo e sorprendente diligenza le mansioni che gli sono state assegnate:

  • la registrazione delle fatture;
  • l’evasione delle fatture in sospeso;
  • il controllo dei margini di assicurazione.

Ad Alberto è stato assegnato un tutor aziendale che l’ha aiutato ad avere una figura principale di riferimento, anche se in effetti ha dimostrato di saper interagire con tutti liberamente. Una educatrice di Fondazione Più di un Sogno ha comunque supervisionato costantemente il suo percorso, accertando le difficoltà e le situazioni articolate che Alberto è stato tenuto ad affrontare e soprattutto che ogni situazione fosse nelle sue capacità. L’educatrice ha anche valutato le caratteristiche della struttura aziendale, affinché l’ambiente e le persone coinvolte contribuissero ad un percorso formativo ideale e adatto per Alberto.
Lodevole l’impegno, la disponibilità e l’entusiasmo dell’impresa INVICEM; che, pur non essendo tenuta ad alcun obbligo di legge, ha voluto fortemente partecipare a questo progetto formativo anche per accrescere l’esperienza di tutto il suo staff.
Alberto, grazie all’impegno dell’azienda, ha potuto vivere una straordinaria esperienza di vita e formativa che porterà sempre nel suo cuore e arricchirà il suo bagaglio nella strada verso l’autonomia.

Qualsiasi azienda, che come INVICEM, senta il desiderio di avviare un percorso in grado di dare vita ad un’esperienza simile a quella che vi abbiamo raccontato in questo articolo, può spontaneamente presentare la sua candidatura a Fondazione Più di un Sogno Onlus.

Alberto in Invicem

Alberto in Invicem

bannerstorie